Lega Pro Gir. C – si torna a giocare di domenica, il programma della ventottesima giornata

Si torna a giocare la domenica nel girone C di Lega Pro, per una ventottesima giornata che potrebbe rivelarsi decisiva su più fronti.

La testa della classifica è attualmente occupata dal Lecce che ha un vantaggio di 2 punti sul Foggia, in seconda posizione. Le due compagini pugliesi saranno impegnate rispettivamente contro Francavilla e Juve Stabia, squadre che hanno ben figurato in questo campionato, occupando sin dall’inizio le prime posizioni e che ad oggi sembrano estromesse dalla corsa alla promozione diretta.

Contro il Lecce, il Francavilla cercherà di sfruttare il fattore campo, dal momento che lo “Stadio Giovanni Paolo II” ha registrato il tutto esaurito. In casa i biancocelesti hanno subito solo due sconfitte, hanno invece vinto ben 10 gare e ne hanno pareggiata una. Non si preannuncia una passeggiata per i giallorossi di mister Padalino.

Il Foggia invece affronterà le vespe in casa. Servirà un impresa alla Juve Stabia per strappare i tre punti ai rossoneri che non perdono allo “Zaccheria” dal 6 dicembre scorso quando vennero sconfitti per 2-3 dal Fondi.

Il Matera reduce da una serie di quattro sconfitte cercherà i 3 punti al “Ceravolo” contro il Catanzaro mentre il Catania che con gli ultimi risultati è risalito fino in sesta posizione dovrà affrontare in casa il Melfi, sempre più ultimo e che non vince da 11 turni.

Il Cosenza, attualmente ottavo in graduatoria, affronterà in trasferta la Paganese, i lupi necessitano di una vittoria per evitare il rischio di uscire dalla zona play off.

La Reggina, reduce dalle ultime buone prestazioni, ospiterà al “Granillo” la Casertana, con il cambio di modulo operato da mister Zeman a Castellammare, gli amaranto sono riusciti a recuperare una partita che sembrava persa dopo il 3-1 delle vespe, da vedere se il tecnico confermerà il 3-5-2 o tornerà al 4-3-3.

Tra le altre partite si giocheranno: Messina – Monopoli, Fondi – Taranto, Siracusa – Vibonese, Fidelis Andria – Akragas. Tutti scontri importanti in ottica salvezza dove i giochi sono ancora aperti.

You may also like...

Lascia una risposta