Catania-Reggina, Nicolò Marchese (Globus Magazine): “Il Catania fatica a vincere, il mercato è in fermento..”

Nicolò Marchese, giornalista catanese, scrittore presso il sito web Globus Magazine, ci parla del Catania e del momento che la squadra etnea sta attraversando, sia dal punto di vista prettamente calcistico e dei risultati, ma anche della situazione generale, che spazia dall’animo e dall’entusiasmo fino al calciomercato.

“Dal punto di vista dei risultati in campo, è un periodo delicato, il Catania non vince da tre partite: proviene dai pareggi contro Fondi e Fidelis Andria, e dalla pesante sconfitta contro la Juve Stabia per 4-0.

Nonostante alcuni innesti di mercato (Baldanzeddu, Marchese e Tavares), nell’ultima gara, il Catania, nel primo tempo soprattutto, è sembrato patire gli stessi problemi di sempre. Nel secondo tempo invece con qualche mossa è poi riuscito a migliorare, pareggiando una gara nella quale si era in svantaggio.”

PERIODO GENERALE E STATO D’ANIMODal punto di vista generale c’è un periodo positivo, da quando è arrivato Lo Monaco la situazione è migliorata, si è partiti da un debito di 18 milioni e si è arrivati agli 8 di adesso, è stato fatto un ottimo lavoro e si vedono i risultati.

SUL MERCATO Il mercato non è fermo, si punta Pozzebon del Messina e ritornerà Lodi.
Sono situazioni in evoluzione, le ufficialità potrebbero arrivare a breve. Manca poco per Pozzebon, per Lodi è più complicato ma alla fine bisognerebbe farcela.

PROBABILE FORMAZIONEIn ambito formazione il modulo dovrebbe essere 3-4-3 o 3-5-2. In porta andrà Pisseri. In difasa ci saranno poi Bergamelli, Gil e Marchese; a centrocampo ci saranno Dordevic e Baldanzeddu esterni, al centro Biagianti, Coppa e poi Fornito. In attacco spazio al tandem Mazzarani – Tavares. 

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia una risposta