Migranti – Sedici denunce

polizia

Sono sedici le denunce effettuate dal questore di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, nei confronti di cittadini stranieri , la maggior parte minori non accompagnati. L’accusa indirizzata ai migranti che sono ospiti nella struttura situata nella zona sud della città soprannominata lo ”Scatolone” , è per interruzione di pubblico servizio, violenza privata, minaccia e danneggiamento oltre che per manifestazione non autorizzata.

Secondo quanto è emerso dalle indagini infatti, alcuni di essi hanno danneggiato gli interni della struttura della quale sono ospiti ed attuato proteste per quel che riguarda la distribuzione dei pasti e l’introduzione di altri soggetti nell’impianto sportivo.

You may also like...

Lascia una risposta