Derby dello Stretto: il Messina vince 2-0 e vendica l’andata. La Reggina cade al S.Filippo

fb_img_1479577515385

Termina 2-0 la gara tra Messina e Reggina.

La Reggina sembra essere ricaduta di nuovo nel tunnel delle sconfitte, completamente al buio. La vittoria contro il Fondi sembrava aver segnato la svolta amaranto, ma dopo la gara di oggi la Reggina ritorna alla sconfitta nella partita più importante della stagione, quella contro i rivali del Messina. Al S.Filippo termina 2-0, stesso risultato con cui la Reggina si impose all’andata, con le reti di Bruno e Milinkovic entrambe nel corso del secondo tempo. Gli amaranto perdono meritatamente, la squadra sembra non essere più quella delle prime giornate e non riesce ad esprime anche una minima forma di gioco. Un terreno ridotto a dir poco male, delle condizioni meteo non ottimali ed anche un pizzico di grandine alla fine non bastano come alibi riguardanti la sconfitta perché ora, per gli uomini di Zeman e per Zeman stesso c’è solo un’esame di coscienza da fare, per stabilire se Reggio Calabria e i tifosi reggini meritano questi tipi di “spettacoli indecorosi” oppure provvedere ad una soluzione diversa da quelle scelte fino ad ora.

You may also like...

Lascia una risposta