RIPESCAGGI – Fissate cifre da versare per chiedere ammissioni ai campionati superiori

Le società che inoltreranno domanda di ripescaggio, oltre alle documentazioni routine, dovranno produrre varie somme a fondo perduto, da destinare alle Leghe di competenza, per dimostrare la solidità economica del club:un milione e duecento mila euro per la Serie B, 600 mila euro per la Lega Pro. I criteri di ripescaggio non si sanno ancora con certezza ma si punterà moltissimo sulla storia e sul bacino d’utenza dei club.

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia una risposta