Catanzaro-Reggina, una vittoria che può valere doppio per entrambe…

Catanzaro-Reggina, sfida in programma domani pomeriggio ore 14:30 allo stadio “Nicola Ceravolo”, gara importantissima per entrambe le compagini:

Catanzaro-Reggina non è un derby come tutti gli altri, Catanzaro-Reggina è il derby di Calabria, un derby che è forse il più importante degli ultimi incontri tra giallorossi e amaranto vista anche la posizione di classifica non ottimale. Gli amaranto, terzultimi in classifica, vengono dal pareggio col Taranto (2-2) e non vincono dalla gara casalinga contro la Juve Stabia del 9 Ottobre. Stessa situazione per i giallorossi, anch’essi non vincono dal 9 Ottobre (come gli amaranto) dalla gara interna contro il Taranto, ultima avversaria proprio della Reggina. Il Catanzaro di mister Zavettieri, ci tiene a far bella figura davanti ai propri tifosi in una partita che può valere una bella fetta di stagione in un derby “infuocato” vista la situazione di classifica, Reggina a 12 punti, Catanzaro a 9. È anche una partita tra la peggior difesa del campionato, quella giallorossa, e la peggior difesa delle ultime cinque gare, quella amaranto, con ben 12 gol subiti.

Il match, soprannominato “u classicu” è il derby calabrese maggiormente disputato in serie B con 20 incontri. Tra le due tifoserie, ricordiamo, che non c’è rivalità bensì un rapporto di amicizia. Il primo doppio confronto fra le due compagini risale al campionato di Prima Divisione 1940-1931. Il 30 novembre 1930 la Reggina batté in casa per due reti a zero l’allora Catanzarese, che tuttavia vinse di misura la gara di ritorno giocata il 22 marzo dell’anno successivo. I primi derby in Serie C arrivarono nel campionato 1945-1946. Allora il Catanzaro vinse tutte e due le gare del doppio confronto, preludio tuttavia a quattro vittorie reggine consecutive nelle due stagioni successive. Il derby vinto da una delle due compagini con maggior reti di scarto risale al 29 marzo del 1953 quando il Catanzaro vinse 5-0 il confronto casalingo valido per la ventiseiesima giornata. Per avere il primo confronto nella serie cadetta, bisognerà attendere la stagione 1965-1966; una vittoria a testa nel doppio confronto, che aprirà una serie consecutiva di derby giocati in Serie B durata fino al campionato 1973-1974. Dopo quattro partite disputate in Serie C1, da segnalare il 4-2 del Catanzaro sugli amaranto datato 24 marzo 1985, che ad oggi detiene il record di derby con più marcature totali, le due formazioni incroceranno i propri destini ancora in Serie B e nella Coppa Italia di Serie C, prima di ritrovarsi nella stagione 2014-2015, a oltre vent’anni di distanza dall’ultimo confronto. Proprio in questa stagione, nella quale risale l’ultimo confronto, il Catanzaro vinse 1-0 all’ andata in casa e perse al Granillo per 3-1 nella gara di ritorno.

In totale 59 le gare, 19 le vittorie della Reggina, 17 i pareggi e 18 le vittorie del Catanzaro con 59 gol degli amaranto e 60 dei giallorossi.

Diamo un imbocca al lupo a tutte e due le squadre e ci auguriamo che alle 14:30 oltre oltre all’inizio di un grande derby, abbia inizio una grandissima giornata di sport.

You may also like...

Lascia una risposta