Reggina, che succede a Oggiano ? Brutte prestazioni e…follie in allenamento !

Follia di Fabio Oggiano ai danni del centrocampista Morten Knudsen nell’allenamento di ieri:

Che aria tira al centro sportivo Sant’Agata  ? Di certo non un’aria serena da quanto riportato dall’ allenamento pomeridiano di ieri, nel quale si è assistito ad un brutto gesto anzi, ad una follia da parte dell’ attaccante esterno della Reggina Fabio Oggiano ai danni del centrocampista danese ( in prestito dall’ Inter) Morten Knudsen durante la partitella d’allenamento . L’attaccante amaranto nell’ allenamento di ieri pomeriggio, è stato l’ autore dello spiacevole episodio, ovvero un calcio da dietro sferrato senza motivo al compagno di squadra. A placare gli animi l’ intervento dei calciatori e di mister Zeman che, proprio dopo l’intervento di quest’ultimi non coinvolti nell’episodio, ha deciso di mandare l’ attaccante sardo nello spogliatoio. Sappiamo già che oltre al brutto umore della squadra (dopo le quattro sconfitte consecutive) anche l’umore dei singoli non è al massimo. Proprio Oggiano, ad esempio, è il giocatore che se la sta passando peggio di tutti sul piano delle critiche e quindi delle prestazioni, difatti dall’inizio del campionato è stato sempre oggetto di critiche da parte dei tifosi per il suo modo di fare in campo. L’ esterno amaranto doveva essere il “jolly” della squadra quest’anno, così come lo era stato l’anno scorso (arrivato nel mercato di Gennaio) con i suoi spunti e la sua velocità, ma purtroppo ha deluso (almeno fino ad ora) le aspettative. Un comportamento come quello di ieri potrebbe comportare una “squalifica” per l’attaccante che, potrebbe essere lasciato fuori rosa già dalla partita di domenica sera contro il Taranto come potrebbe essere graziato dal tecnico amaranto Karel Zeman.

Seguiranno aggiornamenti a riguardo.

You may also like...

Lascia una risposta