Mimmo Praticò nel post gara: “I calciatori non stanno onorando la maglia”

Il presidente della Reggina, Mimmo Praticò, è intervenuto ai microfoni di Radio Gamma No Stop, nel post partita della gara contro il Melfi, persa dagli amaranto, con il punteggio di 3-0:

“Non credo che il problemi sia l’allenatore, Zeman non è assolutamente a rischio. E’ una sconfitta che mi rattrista molto perché la società sta dando tanto a questa squadra e a questi calciatori e queste prove non rendono onore ai nostri sforzi.

Vorrei capire perché questa gente non sta onorando la maglia e non sta rispettando i tifosi. C’è stata una trasformazione completa, bisogna capire se ci siamo illusi quattro domeniche fa o capire se questa squadra è davvero scarsa.

Non si è rotto lo spgliatoio, questa gente deve capire che non si tira mai in porta, da dieci partite non tiriamo in porta. L’ho detto a loro a fine primo tempo: “Se non si tira in porta, non si vince…”.

Provvedimenti? Le soluzioni devono arrivare da loro, si devono guardare allo specchio. La spiegazione di queste sconfitte deve venire da chi prima ha datto tutto e oggi nulla. Non voglio credere alla malafede, ma non stiamo parlando di persone di 20 anni

Ai tifosi dico di avere pazienza, perché ora stiamo offrendo uno spettacolo indecoroso. Bisogna capire da dove riprendere il cammino.”

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia un commento