Karel Zeman nel post gara: “Dubito che si possa fare meglio di come lavoro io”

zeman

Queste le dichiarazioni di mister Karel Zeman, tecnico della Reggina, al termine della gara contro il Melfi, terminata sul punteggio di 3-0 in favore dei gialloverdi: “Dopo il primo gol subito abbiamo dovuto cambiare il modo di giocare e la gara è cambiata completamente. Il pubblico ci dà una mano nei momenti buoni, ora non stiamo offrendo le prove che meritano e di questo chiediamo scusa ed è giusto che ci contesti. Quando si perde, la colpa è certamente di tutti.

Quando si andava bene, l’allenatore era fortissimo, ora che le cose vanno male l’allenatore è scarso. Se si riesce a trovare qualcuno di meglio dell’attuale allenatore, sono favorevole al cambio, altrimenti sono convinto del lavoro che sto portando avanti. Loro hanno giocato il 90% con le palle lunghe, per questo ho fatto queste scelte di formazione. Se si perdono palloni a centrocampo in malo modo, è chiaro che si va in difficoltà. Nel primo tempo, non siamo mai arrivati a concludere in porta, loro invece si. Sono arrivate quattro sconfitte arrivate di fila, se non si cambia dal punto di vista caratteriale e da tutti gli altri punti di vista, atletico e tattico, allora la situazione si fa decisamente difficile. Non possiamo fare considerazioni di quattro partite fa, ogni partita fa storia a sé.”

 

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia una risposta