Forza Sissi, non mollare! Si tinge di giallo il tentato suicidio dell’ex Pro Reggina.

Sono appese ad un lumicino le speranze di strappare alla morte Maria Teresa “Sissi” Trovato Mazza, 28 anni, ex calciatrice della Pro Reggina, campione d’Italia, taurianovese, agente della polizia penitenziaria in servizio a Venezia che ieri – secondo la prima versione trapelata, al termine di un turno di servizio avrebbe deciso di suicidarsi esplodendosi con la propria pistola d’ordinanza un colpo che l’ha attinta alla testa. La notizia – che secondo voci incontrollate – sarebbe giunta prima alle agenzie e solo successivamente alla famiglia – ha gettato la città in un clima di sconforto.

Lo riporta il sito: APPRODONEWS

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia una risposta