Maxi sequestro della Gdf in occasione della festa di Halloween

guardia di finanza

Circa 3 milioni cinquecentomila articoli tra capi e accessori d’abbigliamento da utilizzare per i travestimenti in occasione di Halloween sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Cosenza nel corso di una serie di interventi finalizzati a prevenire la commercializzazione di prodotti nocivi o pericolosi per la salute. Una persona è stata denunciata per contraffazione e sette altre sono state segnalate per l’accertamento di violazioni amministrative.

I prodotti di origine asiatica, tra i quali maschere, materiale vario di genere horror, oltre a una serie di altri gadget, erano destinati alla libera vendita ma sono risultati carenti dei contenuti informativi minimi per il consumatore e/o contraffatti.
Trovati e sequestrati anche modelli di luminarie natalizie realizzate con materiali potenzialmente pericolosi assieme a giocattoli e stickers raffiguranti personaggi di fantasia che sono risultati contraffatti, in quanto recanti illegittimamente marchi registrati.

(ANSA)

Christian

Collaboratore presso ReggioInforma.

You may also like...

Lascia una risposta