Tragedia nel reggino: assassinio “d’altri tempi”

20150425152159-carabinieri

Assassinio nel comune di Bivongi, dove un vero e proprio agguato è stato consumato nella notte del 30 settembre scorso.  Un allevatore di quarantasette anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato ucciso da diversi colpi di arma da fuoco.

Stava per tornare a casa a bordo della sua Golf quando diversi colpi di fucile gli hanno trapassato il corpo. i colpi del fucile erano a pallettoni.

Secondo alcuni dettagli l’uomo sarebbe stato oltraggiato al torace ma soprattutto al volto, riportando lesioni irreversibili.

La vittima è Antonino R.

Poco dopo sono giunte le forze dell’ordine di Roccella Ionica, di Locri e anche il comando provinciale di Reggio Calabria, coordinati dalla procura di Locri.

Al momento si attendono aggiornamenti.

Christian

Collaboratore presso ReggioInforma.

You may also like...

Lascia una risposta