SALA STAMPA LIVE – Tutte le dichiarazioni post-Derby

zeman

Marra (mister Messina): “Abbiamo preso goal su un errore di valutazione e da li si è complicato tutto per noi. Oggi abbiamo pagato la temperatura alta e i ragazzi alla lunga non erano più lucidi. Perdere Rea dopo due minuti ha avuto anche un contraccolpo psicologico. Una sconfitta amara. In fase difensiva ci sono ancora dei movimenti da sistemare. Oggi non abbiamo espreso un buon calcio. Dispiace per la nostra gente perchè sappiamo quanto ci tiene, dobbiamo rifarci subito Domenica prossima.”

De Vito (Messina): “Coralli andava espulso al primo minuto per fallo su Rea. Sul fatto del rigore secondo me non c’era. La Reggina ha vinto la partita e sicuramente gli vanno i meriti. Nel girone di ritorno, quando verranno al San Filippo daremo a loro l’accoglienza che hanno riservato a noi.”

Zeman (Mister Reggina): “La mossa di Porcino nel tridente è stata per fortuna azzeccata. Avevamo bisogno di gente che aveva già giocato in questa categoria. Nel secondo tempo è spiccata la nostra forma fisica. Oggi hanno dato tutti il meglio di se. Sono contento più del 2-0 rispetto alla prestazione, dato che per quanto riguarda la prestazione mi aspetto molto di più.”
Porcino: “Oggi era importante dare una mano alla squadra. Sono felicissimo di questo gol sotto la mia curva. Durante la settimana il mister mi aveva parlato della possibilità di giocare avanti, non è una scelta dell’ultim’ora.”

Botta: “Le squadre ci studiano, a centrocampo siamo tutti giocatori che sappiamo giocare. Oggi si è visto che ogni pallone che arrivava girava tanto.”

Oggiano: “Sapevamo che era una gara difficile. La citta ci aveva chiesto di vincere il derby e l’abbiamo eseguito. Ringrazio Coralli che mi ha lasciato tirare il rigore. Dedico il goal a questa meravigliosa città, a questa meravigliosa curva e a mio padre che fa il compleanno.”

Kosnic: “Io sono venuto qua a Reggio per il progetto e per i tifosi. Son venuto qua per partite come questa che mi piacciono tanto. Spero che per le prossime partite in casa la gente venga come oggi a sostenerci. Chi viene qui deve sputare sangue!”

De Francesco: “Quando si gioca palla a terra, palla veloce, si rischia un po, ma noi abbiamo fiducia della nostra qualità.”

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia una risposta