Reggina: il resoconto della conferenza stampa

13901469_832894060180817_1437433423207827669_n

Incontro pieno di emozioni quello che si è appena concluso a Palazzo San Giorgio dove è stato presentato il nuovo logo della Reggina 1914, un logo che si rifà moltissimo a quello dello scorso anno, ma un logo basato sulla tradizione, su quella celebre “R” stilizzata che ha acceso tante generazioni.

13906662_832882940181929_8823594337867705740_n

Il primo a prendere la parola è il sindaco Giuseppe Falcomatà che commenta la presentazione del nuovo logo:

“Il logo oggi presentato dice tanto, siamo orgogliosi del fatto che all’interno ci sia la storia. Abbiamo sempre detto che Reggio e la Reggina sono una sola cosa. Noi abbiamo detto che ognuno dal canto suo debba fare la propria parte, e la parte fondamentale è la città, se manca quella è tutto perso. Oggi presentare la campagna abbonamenti è un invito a tutta la città, non facciamoci sfuggire questa occasione. La città deve rappresentare il 12mo uomo in campo, deve tornare ad essere frequentato dalle famiglie, attorno a questa squadra deve tornare ad esserci un abbraccio affettuoso, questo alla lunga farà la differenza. Questo è l’appello che mi sento di lanciare”.

Prende la parola poi il presidente Mimmo Praticò:

“Mi occorre ringraziare in primis il Sindaco, successivamente il direttore Martino e anche lo staff dello scorso anno che ci hanno permesso di arrivare fin qui. Voglio ringraziare i soci e la curatela fallimentare con la quale stiamo dialogando per arrivare ad utilizzare il Sant’Agata.

Non a tutti fa piacere che una società nata da sotto terra sia arrivata adesso a questo punto. Il futuro è sempre più difficile, noi abbiamo l’obbligo di mantenere in vita questa società.

Non pensate che qui ci siano divisioni. Se accadrà qualcosa la colpa è di tutti noi che amiamo la Reggina e che lavoriamo nel mondo del calcio a Reggio.”

13901469_832894060180817_1437433423207827669_n

Prende poi la parola l’assessore Zimbalatti:

“Stiamo facendo di tutto per portare l’Oreste Granillo nelle migliori condizioni per poter disputare un campionato di Lega Pro.”

Successivamente viene poi presentato il listino abbonamenti per la stagione 2016/2017:

13906607_1078751725496107_6325485150480339423_n

E’ importante precisare che è obbligatoria la tessera del tifoso per le gare i casa e fuori, al costo di 8 euro.

 

 

 

Christian

Collaboratore presso ReggioInforma.

You may also like...

Lascia una risposta