RIPESCAGGI LEGA PRO – Vittorio Galigani a ReggioInforma: “Organico molto probabilmente a 60 squadre, Reggina favorita..”

Vittorio Galigani, intervenuto ai microfoni di ReggioInforma, fa il punto della situazione in merito ai ripescaggi in Lega Pro:

“Sicuramente chi di competenza troverà il modo di arrivare a costituire un organico da 60 squadre, quindi questa è la prima certezza. Nelle ultime ore è inoltre avanzata l’ipotesi Lecco come sostituto del Bellinzago, che appunto si ritroverebbe tra i professionisti senza dover nemmeno pagare il fondo perduto.

Rimarrebbero cosi undici posti liberi. Se tutto andrà in questo modo, e facendo ipotesi che la Paganese vinca il ricorso, 10 degli 11 posti disponibili verrebbero occupati da 5 squadre professionistiche e 5 da squadre dilettantistiche: le squadre dilettantistiche sarebbero Fano, Fondi, Cavese, Olbia e Forlì, mentre quelle professionistiche sarebbero: le due romane, il Melfi, l’Albinoleffe e la Paganese.

Resterebbe allora da colmare soltanto un posto, se lo contenderebbero Reggina e Taranto. A mio modo di vedere è favorita la Reggina, in quanto il Com. Uff. 428/A della Figc del 7 giugno 2016 ha fissato i criteri e le procedure per l’integrazione dei campionati professionistici 2016/2017.
A pagina 14 dello stesso comunicato, il paragrafo D6 recita: sono escluse dai ripescaggi le Società a cui è stato attribuito nelle stagioni 2013/14, 2014/15, 2015/16 il titolo sportivo ai sensi dell’art. 52, comma 3 delle Noif.
Alla Reggina lo scorso anno è stato attribuito il titolo sportivo in virtù dell’art. 52 comma 10 delle Noif. 

La classifica finale dei ripescaggi si otterrà dunque:
punteggio classifica finale x 0,5 + punteggio tradizione sportiva x 0,25 + punteggio numero medio spettatori x 0,25.”

Lascia un commento