CALCIOMERCATO SERIE D – Rende e Vibonese piazzano i primi colpi

Le società calabresi che prenderanno parte alla prossima serie D, si muovono sul mercato.

La Vibonese ha presentato ieri il neo tecnico Costantino, mentre ha puntato sulla riconferma del bomber Andrea Saraniti. A metà campo, preso l’ex Avellino e Standard Liegi Angeli e per la difesa l’Under Lettieri, ultima stagione alla Vigor Lamezia e già nelle mire della Reggina di Praticò.

La Palmese, come già detto, ha preso Scoppetta, difensore ex Hinterreggio, con oltre 200 presenze in D, ultima stagione alla Vibonese e ha confermato il duo difensivo Cassaro-Taverniti. Il ds Rappocciolo “corteggia” elementi che hanno militato nella RC, sopratutto Davide Corso. Bomber Piemontese, intanto, lascerà il neroverde e si accaserà all’Isola Capo Rizzuto, Eccellenza.

Il Castrovillari cerca un grosso nome per l’attacco e i nomi d’attualità sono quelli di Khoris, Zampaglione e Mosciaro.

Il Rende, da par suo, sta pensando intanto ai rinnovi. Dopo Benincasa e Gigliotti, più un paio di giovanotti già in rosa nell’ultima stagione, hanno saluatto la compagnia biancorossa i vari Musca, Fiore e Ginobil, tre senatori rendesi.

You may also like...

Lascia un commento