La Lega di A da il via alle squadre B in Lega Pro

Riunione informale delle 20 società di A, nella quale si è parlato della riforma del campionato Primavera e dell’introduzione delle squadre B in Lega Pro.

18 club su 20 hanno votato il parere favorevole alla novità assoluta delle squadre satellite, sul modello spagnolo. Capofila dei club che hanno mostrato un certo interesse, la Juventus di Marotta, che ha prospettato l’introduzione della novità “a partire dalla stagione 2017-2018”, previo disco verde del Consiglio Federale e della stessa Lega ex semiprof, che per prima ha proposto l’introduzione delle seconde squadre.

Per quanto concerne il campionato Primavera, si va verso una grossa novità. Addio ai tre gironi e spazio ad un girone unico con la partecipazione delle squadre in base al ranking: in pratica, si potrebbe presto andare ad un torneo con le sole squadre giovanili della A, anche se, con l’avvio delle squadre B, il senso stesso del torneo Primavera sarebbe pari allo zero.

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia una risposta