“Natale in Amaranto”

LASD Reggio Calabria è lieta di comunicare che domenica 20 dicembre prossimo, alle ore 20:30, al Teatro Comunale Francesco Cilea, si terrà la manifestazione benefica Natale in Amaranto.

Levento, organizzato dalla Società reggina e patrocinato dalla Provincia e dal Comune di Reggio Calabria, sarà dedicato alla Città, ai Tifosi amaranto, alle Istituzioni tutte, alla Squadra, al Direttore Generale, allAllenatore, allo Staff Tecnico, ai Bambini, ai Ragazzi del Settore Giovanile ed ai loro Genitori, ai Tecnici, ai vari Collaboratori ed a tutti i Giornalisti che informano i propri lettori della gesta della squadra.

Il Santo Natale è la festa più bella, più sentita, più sentimentale per dire un grazie di cuore a tutti coloro che con amore, impegno, passione, disponibilità, affetto, fiducia e partecipazione, hanno contribuito in questi cinque mesi a far rinascere dalle ceneri la gloriosa maglia amaranto.

Ringraziamo lAmministrazione Comunale per aver messo a disposizione il Teatro Francesco Cilea al fine di poter esternare i nostri più sentiti ringraziamenti a tutto questo Popolo che segue sempre con trepidazione le sorti della massima società calcistica di Reggio Calabria.

Forse il luogo scelto non è capiente per accogliere tutti, ma certamente il più suggestivo, il più storico, il più glorioso per festeggiare, questanno, il ritorno al calcio giocato a Reggio Calabria.

Forse avremmo avuto bisogno di più tempo per organizzare un evento come meritano la Città ed i Tifosi. Pazienza, speriamo di fare meglio il prossimo anno.

Considerando, quindi, la capienza del Teatro, alla serata che vuole rappresentare un abbraccio idilliaco a tutti gli sportivi, si può entrare solo tramite invito. Saranno presenti Istituzioni Comunali e Provinciali, tutti i ragazzi del Settore Giovanile, la Stampa e la società con tutti i suoi collaboratori.

A questo incontro non possono e non devono mancare i Tifosi che, insieme ai calciatori, rappresentano lessenza del gioco del Calcio. Per tale motivo la società ASD Reggio Calabria, considerando la location e pesando di dare il massimo supporto, ha messo a disposizione n. 200 inviti per i tifosi che hanno riposto la propria fiducia nella società sottoscrivendo labbonamento per la stagione in corso. Pertanto si comunica che i tagliandi potranno essere ritirati, fino ad esaurimento, da oggi venerdi 18 Dicembre alle ore 14 alle 17 e Sabato 19 Dicembre dalle ore 9 alle 12 presso la Sede dello Stadio Oreste Granillo.

La manifestazione sarà presentata dallattore reggino Giacomo Battaglia che interpreterà in scena uno spettacolo dal titolo Racconti in Amaranto (liberamente tratto dallomonimo libro), che racconta il rapporto dellautore con la Reggina, sua squadra del cuore, e che la regista Francesca Grenci ha trasformato in una pièce teatrale.

Tra gli altri, saranno ospiti: Micaela reduce dalla tournèe americana, Carlo Belmondo direttamente da Colorado, Emilia Mallamaci, Enzo De Liguoro, il piccolo Marco Scialpi ed il M° Roberto Caridi con il coro dei bambini della scuola calcio dellA.S.D. Reggio Calabria.

Al termine della rappresentazione teatrale, seguirà una premiazione presentata dalla giornalista Eva Giumbo.

A significare concretamente la validità sociale e benefica, lASD Reggio Calabria, durante la manifestazione, darà la possibilità ad ognuno dei partecipanti di donare unofferta libera interamente devoluta allA.GE.DI. Onlus, Associazione che opera tra le famiglie che condividono le problematiche della disabilità.

Alle prime 70 persone che doneranno la propria offerta, leditore Falzea regalerà il libro Racconti in Amaranto interpretato sul palco da Giacomo Battaglia.

Si tratta di un evento che pone al centro i tifosi amaranto più e meno giovani per fortificare il trait dunion tra Istituzioni, Città, la propria squadra ed i propri colori oltre a dare la possibilità di scambiarci gli auguri di Natale con tutti coloro che a vario titolo partecipano alla vita cittadina e sportiva reggina.

Comunicato Stampa.

Christian

Collaboratore presso ReggioInforma.

You may also like...

Lascia una risposta