CALABRIA – Riscuoteva pensione madre morta,denuncia

guardia-di-finanza-1

(ANSA) – TROPEA (VIBO VALENTIA), 15 DIC – La Tenenza di Tropea della Guardia di finanza ha denunciato una cittadina romena che, secondo l’accusa, ha percepito per un anno la pensione di invalidità della madre deceduta. La truffa é stata scoperta nel corso di accertamenti in materia di benefici previdenziali ed assistenziali erogati dall’Inps. L’istituto di previdenza e l’Agenzia delle entrate hanno continuato ad erogare la pensione perché non erano stati informati del decesso della pensionata.

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia una risposta