Il ricorso in merito alla gara vinta a tavolino dalla Reggio Calabria contro il Rende verrà discusso domani

L’ASD Reggio Calabria, facendo seguito al precedente comunicato stampa, informa che il ricorso proposto da parte dell’AS SSD Rende avverso la decisione del Giudice Sportivo del Dipartimento Interregionale, pubblicata sul C.U. n. 53 del 04/11/2015, con cui il predetto Giudice, in accoglimento del ricorso proposto dalla scrivente, riscontrata l’irregolare partecipazione, nelle fila della compagine cosentina, del calciatore Marco Feraco, in occasione della partita Rende-Reggio Calabria dell’11/10/2015, ha irrogato la sanzione della perdita della gara a carico della predetta per 0-3, verrà discusso dalla Corte Sportiva di Appello della F.I.G.C. nella riunione che si celebrerà in Roma domani, 25 novembre 2015, ad ore 13.30.

La ASD Reggio Calabria sarà rappresentata in udienza dall’Avv. Mattia Grassani del Foro di Bologna. La decisione, di ultimo grado e definitiva, verrà verosimilmente comunicata nella medesima giornata di domani.

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia una risposta