REGGIO CALABRIA – La Polizia di Stato effettua controlli straordinari nei territori periferici della città.

Nei giorni scorsi, la Polizia di Stato ha intensificato i servizi di controllo del territorio nelle aree periferiche della città, in particolar modo nei quartieri di Arghillà e Ciccarello, con la finalità di prevenire la consumazione dei reati di natura predatoria ed a contrastare i fenomeni di crimine diffuso. In tale ambito, nel quartiere Arghillà, la Squadra Mobile ha arrestato AMATO Romano e BEVILACQUA Mariano, entrambi 45enni, i quali abusivamente avevano operato un allaccio alla rete elettrica.

I predetti sono stati, altresì, denunciati per detenzione e porto abusivo di armi e minaccia aggravata. Nel medesimo contesto, il personale dell’UPGSP ha arrestato TOSCANO Giuseppe, 21enne pregiudicato, responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari a cui era sottoposto.

Comunicato Stampa

Christian

Editore

You may also like...

Lascia un commento