Arrestato il latitante “canadese”!

20150425152159-carabinieri

E’ rientrato in Italia dal Canada ed è stato arrestato nell’aeroporto di Fiumicino il latitante Carmelo Bruzzese, ricercato dal 2010 perché coinvolto nell’inchiesta ‘Il Crimine’ della Dda di Reggio Calabria contro le cosche della ‘ndrangheta. Bruzzese è rientrato dopo un provvedimento di espulsione emesso dalle autorità canadesi.

Dalle indagini dei Carabinieri del Ros era emerso che Bruzzese era a capo della cosca di ‘ndrangheta di Grotteria, nella fascia ionica reggina.

Fonte:Ansa

Christian

Collaboratore presso ReggioInforma.

You may also like...

Lascia una risposta