BASKET A2 – Viola, che rimonta: battuta Roma 84 – 83

Che spettacolo al PalaCalafiore! La Viola ottiene un’importante successo davanti al proprio pubblico superando Roma con il punteggio di 84 – 83. Una prestazione di carattere per i ragazzi di Coach Calvani che hanno deciso la gara nell’ultimo periodo.

Primo Quarto equilibrato. Parte meglio Roma ma la Viola recupera con poche difficoltà il risultato riuscendo a chiudere il periodo in vantaggio di 1 punto. (20-19)

Secondo Quarto. Regna l’equilibrio anche in questo periodo. I Neroarancio vanno subito in difficoltà ma complici i lenti ritmi di gioco si portano in parità a metà gara. (41 – 41)

Terzo Quarto. Una Viola irriconoscibile rientra sul parquet per il secondo tempo. I ragazzi di Coach Calvani non riescono a esprimere il loro gioco e concedono ai capitolini di accumulare da subito un ampio vantaggio che manterranno sino alla fine del periodo. Il parziale a questo punto è 57 – 70, Roma è in vantaggio di 13 punti sui Neroarancio.

Quarto Quarto. Il risultato al termine del terzo periodo e la prestazione calante della Viola non lasciavano presagire nulla di buono. Al PalaCalafiore si affacciavano i fantasmi del passato e la preoccupazione era palpabile tra i tifosi. Ma l’eccezionale approccio dei reggini in questo periodo dovuto a una maggiore solidità difensiva e una migliore fase realizzativa cambiano l’andamento della gara e il PalaCalafiore diventa una bolgia. L’episodio che semplifica e non poco la gara della Viola si verifica a 5 minuti dalla fine quando gli americani della Virtus, raggiunto il limite di falli, sono costretti a restare in panchina. Roma tuttavia resta in partita ma i due tiri liberi realizzati da Pacher, migliore in campo, a tre secondi dallo scadere consegnano i due punti alla squadra di casa. Il finale è 84 – 83.

Una vittoria utile per il morale, e che a tratti ha confermato quanto di buono visto nella preseason. Ancora la strada è lunga e c’è tanto lavoro da fare ma ci sono tutti i presupposti per disputare un buon campionato.

Viola RC: Pacher 31, Passera 6, Taflaj 7, Caroti 10, Fabi n.e, Baldassarre 2, Rossato 6, Agbogan, Benvenuti 4, Marino, Roberts 18. Coach: Calvani. Assistenti: Luise, Motta
Virtus Roma: Benetti 6, Basile 3, Maresca 12, Chessa 12, Baldasso 10, Lucarelli, Landi 12, Vedovato, Roberts 16, Thomas 11. Coach: Corbani. Assistente: Esposito

You may also like...

Lascia un commento