VIOLA – Le dichiarazioni di coach Marco Calvani nel post gara

Ecco le dichiarazioni alla stampa di coach Marco Calvani dopo la vittoria su Napoli al Trofeo Sant’Ambrogio.

“Siamo contenti di aver ottenuto questo risultato! Il pubblico ha potuto capire che le cose stanno cambiando per quanto il club sta cercando di mettere mano e migliorare rispetto a quelle che sono state le ultime due travagliate stagioni. Siamo contenti di quello che abbiamo fatto ma la strada è ancora lunga e ci sono i margini per migliorare ancora.

Tornando alla partita devo dire che sono fortunato ad avere questi giocatori, all’intervallo conservavamo già un ampio vantaggio ma sono stati loro i primi a dire he non contava ciò che era scritto sul tabellone. Io non credo che si vinca per tattiche dell’allenatore o almeno non sono quelle che spostano gli equilibri. La fortuna dell’allenatore è avere uno spogliatoio che funziona, anche grazie a questo si ottengono i risultati.

I giocatori sono molto motivati e ciò rende il lavoro più facile.

Io devo trasmettere i miei pensieri e loro li devono trasformare in fatti, durante la settimana si ammazzano di lavoro, ogni giorno facciamo un doppio allenamento e in gara pretenderei un pò più di chiarezza su quello che dobbiamo fare, ovviamente con il tempo i ragazzi riusciranno a mettere al meglio in pratica le mie indicazioni.

Da quanto abbiamo potuto vedere oggi l’atteggiamento dei ragazzi è quello giusto e siamo nelle condizioni di far bene. Dobbiamo ancora inserire Caroti che dopo i 12 minuti giocati a Brindisi era al primo vero torneo, e poi c’è da mettere dentro ancora Baldassarre, un giocatore di spessore e di esperienza di cui non è facile farne a meno.”

You may also like...

Lascia un commento