Cucchietti salva la Reggina, a Pagani finisce 1-1. Primo punto in trasferta per gli amaranto

20170902_220555

Primo punto guadagnato lontano dalle mura del “Granillo” per la “nuova Reggina” targata Basile-Maurizi. Al “Marcello Torre” di Pagani finisce 1-1 in una gara dove gli amaranto hanno dimostrato di crederci e non mollare. Marcature aperte (al ’25) dai padroni di casa con Cesaretti che permette alla Paganese stessa di chiudere in vantaggio la prima frazione di gara. È un’altra Reggina nel secondo tempo. Un squadra che ci prova, ci crede e non molla, a tal punto da trovare il gol del pari con Jacopo Sciamanna (’47) che scaccia i fantasmi di Rende e raggiunge quota 2 reti in 3 partite (in gol anche contro il Catanzaro). A salvare la squadra amaranto è il portiere Tommaso Cucchietti, che al ’64 para il rigore a Scarpa, causato da un fallo di mano di De Francesco, e salda il punteggio sull’1-1. Il calciatore ex Torino si conferma sempre più para-rigori dopo aver neutralizzato anche il penalty concesso nella gara di Rende. Reggina in superiorità numerica negli ultimi venti minuti  ma che non riesce a sfruttare l’occasione. Per gli uomini di Maurizi c’è stata la voglia di agguantare il pareggio, ma sembra essere mancata la convinzione di voler vincere questa partita.

Il prossimo appuntamento degli amaranto avrà luogo allo stadio “Oreste Granillo” sabato 16 Settembre contro il Matera.

You may also like...

Lascia una risposta