REGGIO – Il Questore emette decreti di respingimento per 2 scafisti

polizia

A seguito dello sbarco di 74 cittadini extracomunitari di varie nazionalità avvenuto lo scorso 4 agosto presso il porto di Reggio Calabria, dopo le operazioni di primo soccorso ed accoglienza, sono state effettuate dal personale del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica per la Calabria di Reggio Calabria le operazioni di identificazione e foto-segnalamento. L’attività di intelligence della Squadra Mobile e della DIGOS ha consentito di denunciare in stato di libertà un cittadino ucraino ed uno russo, ritenuti responsabili di essere entrati illegalmente nel territorio nazionale ed allo scopo di trarne profitto, avrebbero condotto dalle coste della Turchia, i migranti esponendoli   a pericolo di vita e sottoponendoli ad un trattamento inumano o degradante. L’Ufficio Immigrazione della Questura ha inoltre notificato ai due denunciati un decreto di respingimento ed ordine di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni, emesso dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi.

You may also like...

Lascia una risposta