Reggina, Sciamanna: “Onorato di vestire la maglia amaranto. Qui si respira calcio vero”

Jacopo Sciamanna, nuovo calciatore della Reggina, durante la presentazione:

Sciamanna – Da bomber di D alla Serie C ? Le categorie si distinguono per difficolta. Se uno ha l’istinto del gol dentro fa la differenza ovunque, ma sta a me dimostrarlo sul campo.

Come sono arrivato qui ? A inizio estate non avevo idea del mio futuro. Quando è uscito fuori il nome della Reggina non ci ho pensato su un’attimo. Per me è un’onore indossare la maglia di questa città.  

Con il mister non ci conosciamo di persona ma siamo della stessa città.

Ruolo ? Faccio quello che bisogna fare per il mio ruolo, non mi tiro indietro se c’è bisogno di una mano…

Obiettivi ? Non sta a me dirlo, quello che ci meritiamo arriverà, sono convinto che se si lavora bene i risultati arriveranno.

Impatto con la città ? Qui si respira calcio vero, per quanto riguarda i metodi di lavoro sono rimasto impressionato.

Modulo preferito ? L’anno scorso i 23 gol li ho fatti con il 4-3-1-2, nonchè modulo che stiamo provando con il mister.

You may also like...

Lascia un commento