CULTURA – Pasquale Amato e Paolo Buchignani presentano il saggio storico “Ribelli d’Italia”. |DETTAGLI|

19679508_1866076937044491_1630375764_n

Pasquale Amato, docente di Storia dell’Europa Contemporanea all’Università per Stranieri “Dante Alighieri” e Paolo Buchignani docente di Storia Contemporanea presso la stessa Università, invitano gli appassionati di Storia alla conversazione cui daranno vita, mercoledì 5 luglio 2017, alle 18.30, presso il Caffè Malavenda sito in via Zecca n. 1 a Reggio Calabria.

Durante l’incontro i due docenti avranno modo di presentare il saggio storico “Ribelli d’Italia” di Paolo Buchignani, pubblicato da Marsilio.

In questo libro, l’autore, traccia un percorso che, dal Risorgimento agli anni di piombo, mostra la fortuna e la longevità della rivoluzione: «tradita», «incompiuta», via via corredata da varie denominazioni, così seducente e popolare da essere stata per tanto tempo, più o meno consapevolmente e strumentalmente, abbracciata anche da coloro che rivoluzionari non erano. Emerge con forza come, al di là della volontà di uomini, partiti, élite intellettuali, spesso mossi da sincere intenzioni di rinnovamento e di giustizia sociale, il richiamo alla rivoluzione abbia avuto esiti deleteri e abbia costituito un ostacolo rispetto all’affermazione di una cultura politica autenticamente democratica e riformista. Una cultura di cui, specialmente in questa fase storica, si avverte la necessità, per affrontare con efficacia le drammatiche sfide del nostro tempo.

 

You may also like...

Lascia una risposta