MERCATO REGGINA – E’ fatta per il primo acquisto

francesco-bruno-casertana

Sono scaramantico – dice al telefono Bruno, prossimo e primo colpo del duo Basile-Maurizi ai microfoni di TuttoReggina – e, se non prima ci sarà la firma, non posso considerarmi un calciatore della Reggina. Ancora non dimentico il mese di gennaio 2015, quando in macchina stavo per arrivare al Sant’Agata e ho dovuto fare marcia indietro per una telefonata del presidente della Casertana Lombardi, mia ex squadra, che mi annunciava di aver trovato l’accordo con l’Ischia”. Voluto dal tecnico Maurizi. “Si – risponde l’ex Melfi -, ho già parlato con lui giovedì scorso e ho dato la mia disponibilità. Speriamo questa volta non ci siano intoppi anche perché sono svincolato. Non vedo l’ora di mettermi a disposizione del mister. Una persona stupenda, gran motivatore ed un carattere che potrebbe apparire focoso. Lo considero un numero 1 nel riuscire a tenere unito lo spogliatoio e per l’incredibile entusiasmo che trasmette. E poi la grande piazza di Reggio Calabria e il Granillo, bastano per caricarti e dare più del 100% in ogni incontro”. Sul coordinatore Basile: “Ci siamo sentiti la settimana scorsa, l’ho conosciuto a Ischia e nonostante la giovane età, ha voglia di ripartire e fare bene”. Modulo e ruolo. “Con Maurizi – continua Bruno – iniziammo col 3-5-2 ed io occupavo il quinto di destra o di sinistra, nel 4-3-1-2 agivo nella linea a 4 ed è quella che prediligo“. Per concludere un sms all’amico Porcino. “Siamo stati assieme 2 anni fa ad Ischia e spero di ritrovarlo in amaranto“.

Lorenzo Vitto, TuttoReggina

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia una risposta